20 Marzo 2020

Quarantena e Corona Virus, consigli pratici per la famiglia.

Quarantena e Corona Virus, consigli pratici per la famiglia.

Stiamo attraversando un periodo molto delicato e complicato e molti di voi oltre allo stress dettato dalla situazione corona virus, devono aggiungere quello familiare.
Alcuni sono obbligati a condividere lo stesso tetto per molte ore, altri invece stanno affrontando le turnazioni e visite ai figli con modalità sempre più complicate. Oggi vorrei dare qualche piccolo consiglio per aiutarvi a gestire al meglio questi giorni.


La convivenza obbligata ovviamente non piace a nessuno, ma purtroppo in questa fase, che speriamo si risolva al meglio e al più presto, è necessaria.
Cercate innanzitutto di ritagliarvi i vostri spazi, una stanza, una semplice scrivania o tavolo possono essere sufficienti. Lì ricreate il vostro "piccolo mondo", sistemate ciò che vi serve per lavorare e per svolgere le vostre passioni. Non state in pigiama tutto il giorno, ma continuate a volervi bene e prendetevi cura di voi e chi vi circonda.


Tornate a riscoprire ciò che vi piace fare, leggere, ascoltare musica, guardare film: se la televisione fosse una datevi dei turni o organizzatevi con tablet e pc, dipingere, cucinare ecc...cercate di tenervi impegnati ma rispettando l' altro, cercate di non alimentare discussioni ulteriori... la convivenza risulterebbe ancora più lunga e sofferta.


Per quanto riguarda i pasti cercate di alternarvi, vale per coloro che sono davvero al limite della sopportazione. Per gli altri invece provate a cucinare assieme, o alternate l' incarico di chi cucina. Preparate cibi che piacciano ad entrambi, mettete un pò di musica rilassante e cercate di condividere il momento con argomenti leggeri.


Ora mi rivolgo ai genitori che invece stanno attraversando la fase delle turnazioni con tante difficoltà. In questo momento così difficile cercate di EVITARE le discussioni inutili e ripicche.
Venitevi incontro sulla flessibilità a visite e spostamenti sempre attenendovi a quanto ci è imposto in questo momento.
Non alimentate conflitti e tensioni. Nei momenti trascorsi con i vostri figli non fatevi vedere ancora più tesi o arrabbiati, cercate di condividere i momenti assieme nel migliore dei modi.


Limitate le uscite come consigliato e quando siete in casa dedicatevi alle passioni e giochi assieme. Cucinate, dipingete, giocate, ascoltate musica e guardate film, cercate di stimolare i vostri bambini e non farli sentire soli.


Circondatevi di affetto e sorrisi e godetevi ogni singolo istante.
Con l'augurio di rivederci prestissimo


Francesca Piatti